continua Questo sito utilizza i cookie per analisi statistiche: continuando la navigazione ne accetti l'uso.
Il pensiero critico italiano
Scrivere di cinema dal dopoguerra al web
Convegno di studi, Parma, 4-6 Giugno 2018

Massimiliano Coviello

Università di Siena
Massimiliano Coviello ha conseguito un dottorato di ricerca in “Studi sulla rappresentazione visiva” presso l’Istituto di Scienze Umane e Sociali. È stato assegnista di ricerca post-doc presso l’Università di Siena. Nel 2017 ha scritto, assieme a Francesco Zucconi, Sensibilità e potere. Il cinema di Pablo Larraín (Pellegrini). Tra le sue pubblicazioni: il saggio I destini della comunità nella serialità contemporanea per l’annuario Fata Morgana Web 2017. Un anno di visioni (Pellegrini, 2017), la monografia Testimoni di guerra. Cinema, memoria, archivio (Ca’ Foscari, 2015), la voce “Emigrazione” per il Lessico del cinema italiano. Forme di vita e forme di rappresentazione (Mimesis, 2015) a cura di Roberto De Gaetano. Ha fondato e fa parte della redazione del blog il lavoro culturale. È caporedattore di Fata Morgana Web.

Lista degli autori